Centre Culturel Italien Linea Diretta
L'Italie au coeur de Lille

CAFE LITTERAIRE du 18 Décembre

Mercoledi  18 dicembre 2019 alle 18:00  alla Maison Paul VI, 71, rue Hippolyte Lefebvre à Lille (Métro saint Maurice-Pellevoisin)

A proposito del libro : “FONTAMARA”

di Ignazio Silone

In presenza e con l'ausilio di Giuseppe Musciante

 

 

Soggetto del libro

Nei primi anni della dittatura fascista a Fontamara, «un antico e oscuro luogo di contadini poveri nella Marsica», i “cafoni” subiscono soprusi e ingiustizie così antichi da sembrare naturali come la neve e il vento. Berardo Viola, che porta una scintilla di ribellione, subirà le torture della milizia fascista e sarà ucciso, ma assurgerà a emblema di un nuovo, seppure ancora impreciso e velleitario, livello di dignità. Opera intessuta di una precisa verità storica, Fontamara fonde la ballata popolare, la parabola evangelica e la satira politica in una partitura corale che si fa violenta denuncia di ogni ingiustizia.

L'autore

Ignazio SILONE, pseudonimo di Secondino Tranquilli, Pescina, L'Aquila, 1900 - Ginevra 1978. Scrittore dal forte impegno civile e politico, scrisse saggi come Il fascismo. Origini e sviluppo (1934), La scuola dei dittatori (1938) e Uscita di sicurezza(1965) e romanzi, tra i quali Fontamara (1933), Vino e pane (1936), Il seme sotto la neve (1941), Il segreto di Luca (1956) e L'avventura d'un povero cristiano (1968, premio Campiello)

 

Il libro si po comprare alla nouvelle Librairie VO, 66, rue Gustave Delory à Lille (nouvelle adresse)