Centre Culturel Italien Linea Diretta
L'Italie au coeur de Lille

La Straniera di Claudia Durastanti - 16 décembre 2020 18h via ZOOM

Soggetto del libro

«La storia di una famiglia somiglia più a una cartina topografica che a un romanzo, e una biografia è la somma di tutte le ere geologiche che hai attraversato

Così Claudia Durastanti racconta nel suo ultimo libro  le rotte migratorie che l’hanno portata a sentirsi letteralmente “straniera” ovunque. Perlustrando la memoria, l’autrice svela l’origine del suo perenne senso di sradicamento: figlia di genitori separati, è costretta ad abbandonare la realtà urbana di Brooklyn per ritrovarsi catapultata in un piccolo paese della Basilicata, «in cui c’erano più capi di bestiame che persone.» Trasformandosi di fatto in «un’immigrata al contrario che abbandonava il futuro per disintegrarsi nel passato.»

L'autore

Claudia Durastanti (Brooklyn, 8 giugno 1984) è una scrittrice e traduttrice italiana. Si laurea in antropologia culturale all'Università La Sapienza di Roma, per poi proseguire gli studi alla De Montfort University di Leicester e tornando a La Sapienza per un master in editoria e giornalismo. Ha lavorato come consulente editoriale per il Salone del libro di Torino e ha cofondato il Festival Italian of Literature in London.

Si prega di pre-iscriversi tramite e-mail a : contact@linea-diretta

Il libro si puo comprare alla « nouvelle Librairie internationale VO », 66, rue Gustave Delory à Lille.

 

 la_straniera.jpg - 14,41 kB