Centre Culturel Italien Linea Diretta
L'Italie au coeur de Lille

IL TRENO DEI BAMBINI de Viola ARDONE- Mercredi 20 octobre à 17h30 à la librairie VO

In presenza e con l'ausilio di Sara  Stabile

Si prega di pre-iscriversi tramite e-mail a : contact@linea-diretta.fr

Prière de s'inscrire a l'adresse mail : Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

Soggetto del libro: È il 1946 quando Amerigo lascia il suo rione di Napoli e sale su un treno. Assieme a migliaia di altri bambini meridionali attraverserà l'intera penisola e trascorrerà alcuni mesi in una famiglia del Nord; un'iniziativa del Partito comunista per strappare i piccoli alla miseria dopo l'ultimo conflitto. Con lo stupore dei suoi sette anni e il piglio furbo di un bambino dei vicoli, Amerigo ci mostra un'Italia che si rialza dalla guerra come se la vedessimo per la prima volta. E ci affida la storia commovente di una separazione. Quel dolore originario cui non ci si può sottrarre, perché non c'è altro modo per crescere.

L'autore :  Viola Ardone, nata a Napoli nel 1974, ha lavorato per alcuni anni nell’editoria prima di dedicarsi all’insegnamento nel Liceo. Fra i suoi romanzi ricordiamo “La ricetta del cuore in subbuglio” (2013) e “Una rivoluzione sentimentale” (2016), entrambi editi da Salani, e la sua ultima fatica letteraria, “Il treno dei bambini” (2019), edito da Einaudi, che sta riscuotendo un enorme successo e i cui diritti di traduzione sono stati già acquistati da ben 19 paesi, dagli Stati Uniti alla Cina.

Il libro si po comprare alla « nouvelle Librairie VO », 66, rue Gustave Delory à Lille